free html site templates

DL AGOSTO 
in pillole ...

14 agosto 2020

D.L. AGOSTO


  • Cassa integrazione COVID (art.1): sono riconosciute ulteriori 9 settimane a decorrere dal 13 luglio ed entro il 31 dicembre 2020. I periodi già richiesti in forza della previgente normativa che si collocano entro il citato periodo sono considerati imputati alle 9 settimane. Successive, ulteriori 9 settimane saranno concesse con l’eventuale aggravio di una contribuzione addizionale pari al 9% ovvero 18% della massa salariale sostituita dall’ammortizzatore sociale in base alla perdita di fatturato rispetto al primo semestre 2019. Solo nel caso di perdite superiori al 20% del fatturato non sarà dovuta nessuna contribuzione addizionale. 
  • Esonero contributivo (art.3): il datore di lavoro che abbia fruito di integrazioni salariali nei mesi di maggio e giugno 2020 è esonerato dalla contribuzione previdenziale per un periodo massimo di 4 mesi e nel limite del doppio delle ore di integrazione salariale fruita nei predetti mesi.
  • NASPI (art.5): nel caso in cui il periodo di fruizione termini tra il 01 maggio e il 30 giugno 2020, il trattamento si considera prorogato per ulteriori due mesi a decorrere dal giorno della scadenza.
  • Agevolazione contributiva nuove assunzioni (art.6): in caso di assunzione a tempo indeterminato successiva all’entrata in vigore del DL e fino al 31 dicembre 2020 è riconosciuto l’esonero della contribuzione previdenziale per un massimo di 6 mesi e di 8.060,00 euro su base annuale. Il beneficio è riconosciuto anche in caso di trasformazione di rapporti a tempo determinato ma non spetta per le riassunzione di lavoratori già dipendenti a tempo indeterminato nei sei mesi precedenti. 
  • Rinnovi e proroghe (art.8): sino al 31 dicembre 2020, ferma restando la durata massima pari a 24 mesi, è possibile rinnovare e prorogare i contratti a termine anche in assenza di causale per un massimo di 12 mesi ed una sola volta.
  • Licenziamenti (art.14): al datore di lavoro che non abbia integralmente fruito del trattamento di integrazione salariale o dell’esonero contributivo è fatto divieto di procedere a licenziamenti per giustificato motivo oggettivo.
  • Decontribuzione SUD (art.27): in caso di nuove assunzione in regioni con PIL inferiore al 75% rispetto alla media EU27 e con tasso di occupazione inferiore alla media nazionale, è riconosciuto un esonero contributivo pari al 30% dal 01 ottobre al 21 dicembre 2020.
  • Versamenti sospesi (art.97): i versamenti sospesi posso essere effettuati per un importo pari al 50% in un unica soluzione entro il 16 settembre 2020 o mediante rateazione in 4 rate sempre a partite dal 16 settembre 2020. Il restante 50% potrà essere versato in 24 rate a partire dal 16 gennaio 2021.
  • Fringe benefict (art.133): per il periodo d’imposta 2020, il valore dei beni ceduti e dei servizi prestati dall’azienda ai lavoratori non concorrono a formare reddito sino al limite di euro 516,46

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

SEGUICI!


Le informazioni contenute nel sito hanno carattere unicamente informativo.  Le stesse dovranno essere oggetto di approfondita disamina con il professionista di riferimento ed in ogni caso Studio ERBETTA non è responsabile per qualsiasi danno o problema causato da questo servizio.

Novara

Viale Giulio Cesare, 199
28100 Novara (NO)
Tel. 0321459506
Tel. 0321491105
Fax 0321491106

dal Lunedì al Venerdì
dalle ore 08:30 alle ore 17:30

Sizzano

Via Carlo Giroldi, 29
28070 Sizzano (NO)
Tel. 0321 810006



tutti i Mercoledì
dalle ore 15:00 alle ore 19:00

Il sito rappresenta uno strumento per fornire informazioni sull'attività professionale esercitata, secondo correttezza e verità, nel rispetto della dignità e del decoro della professione e degli obblighi di segretezza e di riservatezza ed è, quindi, conforme al dettato del nuovo art.13 del Codice Deontologico dei Consulenti del Lavoro come approvato dal Consiglio Nazionale Consulenti del Lavoro in data 30/31 marzo 2000.