online website builder

ASSUNZIONI AGEVOLATE 

Per gli under 35 altri due anni!

Legge n. 96/2018 art. 1-bis

21 settembre 2018
  • Voglio assumere un lavoratore a tempo indeterminato, esistono delle agevolazioni?  La Legge n. 205/2017 ha introdotto, in maniera strutturale per i giovani fino ai 30 (35 anni solo per l’anno 2018) un esonero sui contributi a carico del datore di lavoro. La Legge n. 96/2018 con l’art. 1-bis ha introdotto per il biennio 2019/2020 una nuova forma di esonero previdenziale per l’assunzione di lavoratori dipendenti con contratto a tempo determinato che non abbiano compiuto 35 anni. 
  • Quindi chiunque abbia il solo requisito anagrafico può essere assunto con l’esonero? No, la normativa impone, inoltre, che l’assunzione può essere agevolata quando l’assumendo, oltre ad avere il requisito anagrafico, non sia mai stato occupato a tempo indeterminato con lo stesso o con altro datore di lavoro. 
  • Come faccio a sapere se il lavoratore non ha mai avuto rapporti di lavoro a tempo indeterminato? L’INPS tramite il suo portale ha messo a disposizione una procedura di controllo che però non ha valore certificativo. Si consiglia pertanto di far firmare un’autocertificazione al lavoratore. 
  • E chi ha svolto periodi di apprendistato? Chi ha svolto periodi di apprendistato presso un altro datore di lavoro e tali rapporti non sono stati consolidati al termine del periodo formativo, potrà essere assunto con l’esonero, sempre nel rispetto dei requisiti di cui sopra. 
  • E i datori di lavoro domestico? Il testo della legge n. 96/2018 non riporta la specifica esclusione dall’agevolazione dei lavoratori domestici, si attendo ulteriori chiarimenti dagli organi competenti. 
  • Qual’è la misura dell’esonero? Il beneficio, previsto per un massimo di trentasei mesi, consiste nell’esonero dal versamento del 50% dei contributi previdenziali a carico del datore di lavoro, con esclusione dei premi e contributi INAIL, nel limite massimo di euro 3.000,00 su base annua. 
  • Tale beneficio è cumulabile con altri? Certamente, la circolare INPS n. 40/2018 prevede la cumulabilità con l’esonero previsto per l’assunzione di disabili e con l’agevolazione prevista per l’assunzione a tempo indeterminato dei lavoratori in NASPI. 
  • Si attende il cd. Decreto “concentrato” tra i Ministeri del Lavoro e dell’Economia, da emanarsi entro 60 giorni dalla data di entrata in vigore della legge di conversione che farà chiarezza su alcune lacune normative presenti nell’attuale Decreto Legge.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

SEGUICI!


Le informazioni contenute nel sito hanno carattere unicamente informativo.  Le stesse dovranno essere oggetto di approfondita disamina con il professionista di riferimento ed in ogni caso Studio ERBETTA non è responsabile per qualsiasi danno o problema causato da questo servizio.

Novara

Viale Giulio Cesare, 199
28100 Novara (NO)
Tel. 0321459506
Tel. 0321491105
Fax 0321491106

dal Lunedì al Venerdì
dalle ore 08:30 alle ore 17:30

Sizzano

Via Carlo Giroldi, 29
28070 Sizzano (NO)
Tel. 0321 810006



tutti i Mercoledì
dalle ore 15:00 alle ore 19:00

Il sito rappresenta uno strumento per fornire informazioni sull'attività professionale esercitata, secondo correttezza e verità, nel rispetto della dignità e del decoro della professione e degli obblighi di segretezza e di riservatezza ed è, quindi, conforme al dettato del nuovo art.13 del Codice Deontologico dei Consulenti del Lavoro come approvato dal Consiglio Nazionale Consulenti del Lavoro in data 30/31 marzo 2000.